Scarica l’APP gratuita di Sviluppo Personale

    Se disponi di un dispositivo Android, il blog ha un’applicazione dedicata che offre numerosi strumenti per:

    1. Pianificare i tuoi obiettivi. Le attività quotidiane potranno essere pianificate e correlate ai principali obiettivi della tua vita.

    2. Migliorare la consapevolezza dei tuoi bisogni. Svilupperai una maggiore consapevolezza del livello di soddisfazione dei bisogni correlati ai tuoi obiettivi.

    3. Generare motivazione. Alimenterai la motivazione nel perseguire i tuoi traguardi più importanti.

    4. Analizzare i progressi. Attraverso un cruscotto grafico potrai analizzare i progressi per obiettivo, periodo temporale, e livello di soddisfazione dei bisogni associati.

    5. Allenare la gratitudine. Utilizzando il diario dedicato, potrai esercitarti quotidianamente nella pratica della gratitudine .

    6. Trovare ispirazione. Potrai farti ispirare attraverso i migliori aforismi opportunamente classificati in categorie.

    7. Sviluppare il tuo potenziale . Verrai guidato attraverso un percorso di crescita caratterizzato da 12 pilastri, che ti permetterà di sviluppare la tue doti di efficacia personale.

    8. Percorsi. All’interno dell’app troverai numerosi percorsi per la tua crescita personale. Ogni percorso affronta una tematica specifica, frutto dell’analisi dei concetti espressi dai migliori esperti del settore. Potrai inoltre approfondire ulteriormente l’argomento attraverso la sintesi dettagliata dei libri di riferimento a livello mondiale su tale tematica.

    Percorso 1: “Un anno da leoni”

    L’approssimarsi della fine dell’anno è un momento particolarmente delicato, da dedicare alla definizione dei buoni propositi che caratterizzeranno l’anno che verrà. Sfortunatamente, sogni, desideri, buone intenzioni e risultati ottenuti, sono cose molto diverse che richiedono un processo specifico e molto ben strutturato.

    Il percorso proposto integra le migliori strategie per rendere l’anno che verrà, uno dei migliori della tua vita. Potrai individuare e rimuovere i limiti che da anni ti impediscono di ottenere i risultati che hai sempre desiderato, ed accedere al pieno potenziale di cui sei dotato.

    Potrai sviluppare una maggiore chiarezza di ciò che desideri per la tua vita futura, e tradurre tali desideri in obiettivi ben formati e raggiungibili. Potrai replicare la metodologia anno dopo anno, così da migliorare costantemente la qualità della tua vita personale, relazionale e professionale. L’augurio, è che tale percorso rappresenti per te un momento di grande rinascita.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 2: “L’arte di porre e porsi domande”

    Porre le domande giuste al momento giusto, è una abilità che dovrebbe essere sviluppata innanzitutto per migliorare il rapporto con il proprio sé.

    Le domande che ci poniamo influenzano costantemente la nostra percezione del mondo, ed il modo in cui lo affrontiamo. Nella comunicazione interpersonale, le domande possono diventare uno strumento persuasorio raffinato ed estremamente potente.

    Porre domande efficaci è un’arte che richiede studio, tempo ed esperienza, ma i principi di base per il loro utilizzo possono essere acquisiti in pochi minuti.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 3: “La scienza del buon sonno”

    Nulla come la qualità del sonno condiziona la prestazione del cervello e lo stato di salute delle persone. Gli orologi biologici che governano il ciclo sonno/veglia, sono influenzati quotidianamente da una moltitudine di fattori che potremmo facilmente gestire con maggiore efficacia.

    Negli ultimi anni la scienza del sonno ha fatto passi da gigante, ed offre numerose strategie per riadattare i ritmi circadiani al proprio stile di vita. Soluzioni semplici che hanno un grande impatto sull’energia fisica e cognitiva di cui poter disporre nell’arco della giornata.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 4: “I segreti della resilienza”

    Nel mondo della crescita personale si parla molto di resilienza, la capacità dell’essere umano di fronteggiare le avversità, di perseguire con energia e motivazione i propri obiettivi, mantenendo un atteggiamento di fiducia sulla possibilità di traguardarli con successo.

    Quando nasciamo siamo naturalmente dotati di resilienza. La mente è libera dal pregiudizio e vive ogni nuova situazione come qualcosa da comprendere, affrontare, superare e classificare. Con il passare del tempo, si consolidano una serie di schemi mentali che determinano l’insieme delle cose che riteniamo piacevoli o spiacevoli. Poiché le difficoltà rientrano nella seconda casistica, iniziamo ad implementare una serie di strategie di evitamento per proteggere il nostro bisogno di sicurezza, perdendo molte delle nostre doti di resilienza.

    Rievocare la resilienza innata che è dentro ognuno di noi, è un percorso di rafforzamento di tutte quelle caratteristiche psicologiche determinanti per lo sviluppo di un mindset orientato alla crescita, che affronta il cambiamento come una meravigliosa sfida da affrontare, piuttosto che come una grande minaccia.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 5: “Attenzione all’attenzione”

    Quante volte capita di essere talmente assorbiti dal lavoro, dagli impegni, dai problemi quotidiani, da perdere completamente di vista le cose importanti che caratterizzano la nostra esistenza.

    Per la mente le cose su cui focalizziamo l’attenzione acquistano valore, rendendo irrilevante tutto il resto. Senza un allenamento adeguato, siamo destinati a perdere la «guerra dell’attenzione», una battaglia giornaliera contro i condizionamenti dei nuovi media digitali.

    Sviluppare una gestione efficace dell’attenzione, significa riappropriarsi di quel livello di consapevolezza che permette di focalizzarsi su ciò che conta davvero. Risultato raggiungibile attraverso una migliore comprensione dei meccanismi di funzionamento delle reti attenzionali, accompagnato da un esercizio mirato e costante dell’attenzione intenzionale.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 6: “Cambiare vita con le abitudini”

    Secondo una ricerca della Duke University, oltre il 40% delle azioni che compiamo ogni giorno sono il risultato di comportamenti automatici acquisiti nel corso della nostra vita: le abitudini.

    Le abitudini che abbiamo adottato nel passato hanno determinato ciò che siamo oggi. Le abitudini che decideremo di integrare nel nostro stile di vita a partire da questo preciso istante, condizioneranno direttamente ciò che diventeremo nel prossimo futuro.

    Se la motivazione rappresenta la spinta iniziale, sono le abitudini a guidarci verso il raggiungimento dei nostri obiettivi più importanti, e lo fanno senza richiedere alcun particolare sforzo. Grazie alle nuove metodologie proposte dalla scienza delle abitudini, abbandonare le vecchie abitudini limitanti e crearne di nuove, è un processo che richiede solo un piccolo e costante impegno.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 7: “Bassa autostima addio!”

    Vorresti raggiungere nuovi obiettivi e continui a rimandare per paura di non essere all’altezza di queste sfide? Desideri migliorare la qualità delle tue relazioni, ma talvolta ti senti inadeguato quando sei in mezzo alle altre persone? Cambiare lavoro sarebbe la cosa giusta e ti blocchi ogni volta che tenti di affrontare una incognita così impegnativa?

    Come affermava il grande campione di basket Kobe Bryant, «Se non credi in te stesso, nessuno lo farà per te». Avere poca fiducia in sé significa vivere una vita perennemente in fuga, condizionata dal giudizio altrui e dalla frustrazione di valere poco.

    La fiducia in se stessi non è qualcosa che si eredita, ma una abilità che con le opportune strategie può essere costruita ed integrata nella propria personalità.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 8: “La ricerca della felicità”

    Le tue giornate scorrono tutte uguali, senza particolari stimoli o soddisfazioni? Vorresti essere più spensierato e di buon umore? Ti ritrovi a fantasticare su un futuro migliore perdendo di vista il presente?

    Secondo alcuni studi effettuati presso l’università di Yale, la felicità è un’arte che si può imparare. Attraverso la scienza del benessere, possiamo acquisire le strategie più efficaci in grado di rendere questo stato dell’anima parte integrante della nostra vita.

    Alcuni libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 9: “Parti da dove sei”

    Immagina di dover superare un ostacolo in una situazione di equilibrio precario… dovrai prima cercare un punto di appoggio stabile da cui spiccare il salto. Quel punto di appoggio è l’analisi della situazione attuale di vita, senza la quale i progetti e gli obiettivi futuri non avranno una base stabile su cui sorreggersi.

    Non importa ciò che è stato in passato, ciò che hai ottenuto o cosa pensi avresti dovuto ottenere. Non è mai troppo tardi, o troppo presto, per trovare la chiave che permette di vivere una vita degna di tale nome.

    Tuttavia… qualunque sia la direzione che desideri intraprendere, dovrai prima sviluppare una maggiore consapevolezza della situazione in cui ti trovi e delle problematiche che tenti di risolvere.

    Alcuni dei libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 10: “La bussola interna”

    La felicità ed il benessere psicofisico, si alimentano di comportamenti ed obiettivi coerenti con i valori personali più profondi. Il senso della vita passa inevitabilmente da questo livello di consapevolezza, che rappresenta un aspetto fondamentale di ogni percorso di miglioramento personale.

    Troppo spesso le persone non vivono pienamente e non ottengono ciò che desiderano, semplicemente perché non si fermano un attimo per riflettere su ciò che vogliono veramente.

    Qual è la tua visione della vita? Qualunque sia la risposta che hai in mente, stai per entrare nel complesso e delicato mondo dei valori personali, tutto ciò che dà un senso più profondo alla nostra esistenza.

    Alcuni dei libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 11: “Perché fai quel che fai”

    Le fondamenta della psicologia cognitiva affermano quanto la percezione della realtà sia estremamente soggettiva. È come se per osservare il territorio, rappresentativo della realtà, noi utilizzassimo una mappa semplificata, la cui qualità condiziona direttamente la qualità della nostra vita.

    Immagina che esista uno strumento in grado di farti capire perché le persone fanno quello che fanno. Immagina che questo strumento ti permetta di capire perché tu fai quello che fai, da una prospettiva completamente differente. Immagina che grazie a questa prospettiva sarai in grado di dare una svolta alla tua vita.

    Le teorie motivazionali basate sui bisogni umani sono uno strumento che permette di migliorare la mappa attraverso la quale costruiamo la nostra realtà, sviluppando un livello di consapevolezza superiore che incide direttamente su ogni aspetto della vita e delle relazioni con le altre persone.

    Alcuni dei libri correlati riassunti nell’app

    Percorso 12: “Realizza i tuoi sogni”

    Hai un grande sogno, ma non sei ancora riuscito a realizzarlo? Sai quanti vali, ma non riesci a sfruttare tutto il tuo potenziale? Ti impegni, ma hai l’impressione di avanzare troppo lentamente.

    Quando si analizza la vita dei personaggi di successo, emergono alcuni schemi mentali ricorrenti che li accomunano tutti: sanno esattamente cosa vogliono, hanno ben chiaro il perché, sanno definire con estrema chiarezza i loro obiettivi, utilizzano il ciclo del successo per accedere a tutto il loro potenziale, trasformano imprevisti e fallimenti in una grande occasione di crescita.

    Qualunque siano gli obiettivi che hai in mente, è possibile arricchire la cassetta degli attrezzi per il successo con le migliori strategie che hanno permesso ai grandi di diventare tali.

    Alcuni dei libri correlati riassunti nell’app