Assumersi la responsabilità della propria vita

    Assumersi la responsabilità della propria vita
    • Aggiornato il: 31-10-2019

    Assumersi la responsabilità della propria vita

    Assumersi la responsabilità della propria vita, e diventare gli artefici del proprio destino.

    “Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non fate nulla per cambiarla.”
    (Martin Luther King)

    Il fato ci riserva continuamente sfide più o meno ardue, ma questo non può essere una scusa per delegare alla fortuna la qualità delle nostre azioni nei confronti della vita.

    Assumersi in prima persona la responsabilità della propria esistenza significa credere che, attraverso il nostro atteggiamento e i nostri comportamenti, possiamo diventare gli artefici del nostro destino.

    Tu sei l’unico e principale responsabile del modo in cui affronti le avversità, delle tue scelte, delle tue relazioni, e questo senso di responsabilità è direttamente collegato con la stima che hai di te stesso.

    La differenza fra responsabilità e colpa

    “Segui sempre le 3 ‘R’: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.”
    (Dalai Lama)

    La parola “responsabilità” deriva dal termine “responsabile”, che a sua volta deriva dai termini latini “respondēre” (replicare, rispondere) e “responsāre” (dare).

    Responsabilità significa “abilità di dare risposte”, risposte a tutti gli eventi della vita che non possiamo controllare, ma che possiamo gestire con maggiore efficacia attraverso la qualità delle nostre azioni.

    Quando il senso di responsabilità si trasforma in senso di colpa, evidenzia una tendenza a focalizzarsi esclusivamente sugli effetti negativi prodotti dalle nostre azioni. Nel momento in cui ciò che facciamo non produce i risultati attesi, diventiamo sempre più incapaci di agire per mancanza di aspettativa e per paura delle conseguenze.

    Assumersi la responsabilità della propria vita significa adottare un atteggiamento proattivo, e sentirsi gratificati ogni volta che si prendono decisioni e si agisce coerentemente con i propri valori, a prescindere dai risultati che si ottengono.

    Anche se talvolta la vita può risultare ingiusta, evita di cercare alibi, non ti saranno di nessun aiuto. Rispondi con la qualità delle tue azioni, perché sono l’unica cosa che può renderti protagonista della tua vita.

    Lascia una recensione

    avatar