Le migliori frasi sulle emozioni

    Le migliori frasi sulle emozioni
    • Aggiornato il: 31-10-2019

    Le migliori frasi sulle emozioni

    Una selezione delle migliori frasi sulle emozioni.

    #1 – Kahlil Gibran:

    “L’aspetto delle cose varia secondo le emozioni; e così noi vediamo magia e bellezza in loro, ma, in realtà, magia e bellezza sono in noi.”

    #2 – Paul Gauguin:

    “Innanzi tutto, l’emozione! Soltanto dopo la comprensione!”

    #3 – Giogio Nardone:

    “Se siamo gli artefici attivi della nostra realtà possiamo entro certi limiti orientarla anche verso direzioni funzionali e positive.”

    #4 – Nicholas Spark:

    “Perché a volte la stessa emozione che ti spezza il cuore è anche quella che te lo guarisce.”

    #5 – Emanuela Breda:

    “Reprimere le proprie emozioni è come avere una bomba a orologeria nel corpo.”

    #6 – Roger Ebert:

    “Il tuo intelletto può confonderti, ma le tue emozioni non ti mentiranno mai.”

    #7 – Giovanni Allevi:

    “L’emozione è il linguaggio attraverso cui si comunica con sincerità, mettendosi a nudo, senza timore di mostrarsi fragili e indifesi, perché la fragilità è la nostra forza, in un mondo trascinato dalla ragione verso la competizione estrema.”

    #8 – Marilyn Monroe:

    “Le persone dolci non sono ingenue. Né stupide. Né tantomeno indifese. Anzi, sono così forti da potersi permettere di non indossare alcuna maschera. Libere di essere vulnerabili, di provare emozioni, di correre il rischio di essere felici.”

    #9 – Vincent Van Gogh:

    “Non dimentichiamo che le piccole emozioni sono i grandi capitani della nostra vita e che obbediamo a loro senza saperlo.”

    #10 – Richard Bandler:

    “Le persone non reagiscono emotivamente ai fatti, né alla descrizione dei fatti; le persone reagiscono emotivamente ai significati che i fatti hanno per loro. Le emozioni non sono quindi una funzione della realtà, ma sono una funzione delle credenze delle persone a proposito del senso da attribuire alla realtà.”

    #11 – Vasco Rossi:

    “Ho fatto un patto sai con le mie emozioni…
    le lascio vivere e loro non mi fanno fuori!”

    #12 – Bella Abzug:

    “La rabbia positiva è un’emozione. Quando ci si sente insoddisfatti, frustrati arriva la rabbia. Che produce ribellione e spinge a reagire.”

    #13 – Carl Gustav Jung:

    “Senza emozione, è impossibile trasformare le tenebre in luce e l’apatia in movimento.”

    #14 – Dale Carnegie:

    “Quando trattiamo con la gente, ricordiamo che non stiamo trattando con persone dotate di logica. Noi stiamo trattando con creature dotate di emozioni.”

    #15 – Sigmund Freud:

    “Così come si provocano o si esagerano i dolori dando loro importanza, nello stesso modo questi scompaiono quando se ne distoglie l’attenzione.”

    #16 – Lucio Battisti:

    “Capire tu non puoi, tu chiamale se vuoi… emozioni…”

    #17 – Jim Rohn:

    “Impara come trasformare la frustrazione in fascino. Affascinandoti alla vita imparerai molte più cose di quanto potresti se fossi frustrato da essa.”

    #18 – Jim Morrison:

    “Invece di sentirti in colpa o cercare scuse per delle azioni negative compiute in passato, incomincia ora ad agire positivamente.”

    #19 – Helen Keller:

    “Le cose più belle del mondo non possono essere viste e nemmeno toccate. Bisogna sentirle con il cuore.”

    #20 – Anthony Robbins:

    “Le emozioni, anche quelle che a breve termine sembrano dolorose, sono in realtà come una bussola interna che vi indica le azioni che dovete compiere per realizzare i vostri obiettivi. Se non sapete usare questa bussola, sarete per sempre alla mercé di ogni tempesta psichica che incontrerete sulla vostra strada.”

    #21 – Susanna Tamaro:

    “Tra la nostra anima e il nostro corpo ci sono tante piccole finestre. Da lì, se sono aperte, passano le emozioni, se sono socchiuse filtrano appena. Solo l’amore può spalancarle tutte insieme e di colpo, come una raffica di vento.”

    #22 – Roberto Cotroneo:

    “Le emozioni non sono negative. Le emozioni sono il collante della nostra identità. Senza emozioni la ragione non funzionerebbe. Per cui Cartesio sbagliava, e “cogito ergo sum” è una frase da mettere in soffitta.”

    #23 – Erich Fromm:

    “Nella nostra società le emozioni in generale vengono scoraggiate. Benché senza dubbio il pensiero creativo, come ogni altra attività creativa, sia inseparabilmente legato alle emozioni, è diventato un ideale pensare e vivere senza emozioni. Essere emotivo è diventato sinonimo di instabile e squilibrato.”

    #24 – Maurice Ravel:

    “Sento che la musica deve toccare le emozioni prima, e l’intelletto poi.”

    #25 – Sigmund Freud:

    “Le emozioni inespresse non moriranno mai. Sono sepolte vive e usciranno più avanti in un modo peggiore.”

    Lascia una recensione

    avatar