Delusione: come uscirne

    Delusione: come nasce e come gestirla
    • Aggiornato il: 31-10-2019

    Delusione: come uscirne

    Una strategia in 6 passi per gestire la delusione.

    “Quando la speranza ci fa imboccare la strada sbagliata, subentra la delusione a indicarci la giusta direzione.”
    (Emanuela Breda)

    La nostra vita è costellata di sogni, speranze, e aspettative attraverso le quali diamo un senso al nostro agire quotidiano. Quando tali aspettative vengono disattese, subentra la delusione.

    Il segnale legato a questa emozione richiede:

    #1 – Accettazione

    L’accettazione è il primo passo da fare per affrontare qualunque tipo di emozione. Non combattere questo tipo di sensazioni, accettale serenamente e focalizzati su quello che ti vogliono comunicare.

    Per approfondire: Accettazione

    #2 – Perdono

    Perdona te stesso e chiunque abbia contribuito a generare la tua delusione. Il rancore non fa altro che mantenere vivo il dolore, vivi nel presente e godi della sua ricchezza.

    Per approfondire: Lasciare andare

    #3 – Cambio di aspettative

    Abraham Maslow, esponente di spicco della psicologia umanistica, affermava che: “per non soffrire delusioni nei riguardi della natura umana, dobbiamo cominciare col rinunziare alle nostre illusioni rispetto ad essa”.

    Maslow sottolinea quanto sia importante mantenere alti i propri standard, senza crearsi aspettative troppo ambiziose- Vivi per il piacere di quello che fai, non per il piacere di quello che otterrai, liberarsi dalle aspettative libera anche dall’attesa, e porta ad agire in prima persona per creare la vita che si desidera.

    #4 – Persone care

    Circondati delle persone che ti vogliono bene, rilassati, sorridi, e respira l’energia di coloro che sanno apprezzarti per quello che sei.

    #5 – Impara la lezione

    Ogni esperienza di vita, soprattutto se negativa, può essere fonte di grande insegnamento. Cosa puoi imparare da questa situazione?

    #6 – Nuovi obiettivi

    Focalizzati su quello che ami fare, crea una nuova prospettiva di vita, nuovi obiettivi, e dedica le tue energie al loro raggiungimento.

    Le tecniche e i consigli che vengono illustrati sono il risultato di studi ed esperienze personali orientate al miglioramento del proprio potenziale. Se ritieni che la qualità delle tue emozioni inizi ad essere invalidante, o sei a conoscenza di disturbi fisici o psicologici, rivolgiti a uno specialista del settore.

    Lascia una recensione

    avatar