Comunicazione efficace

    Comunicazione efficace
    • Aggiornato il: 01-11-2019

    Comunicazione efficace

    Gli 8 aspetti della comunicazione che ti permetteranno di sviluppare uno stile comunicativo efficace.

    “Esistono sempre tre discorsi dietro ad ognuno dei discorsi che avete fatto: quello in cui vi siete esercitati, quello che avete realmente fatto, e quello che avreste voluto fare.”
    (Dale Carnegie)

    Puoi avere le migliori intenzioni di questo mondo, puoi elaborare idee fantastiche e innovative, ma se non sei in grado di comunicarle con incisività, per la società è come se tutto questo non esistesse.

    L’opinione che le persone con cui interagiamo hanno di noi, dipende direttamente dall’efficacia della nostra comunicazione, e questo stesso principio, se applicato al dialogo interno, vale anche per l’idea che abbiamo di noi stessi.

    Per approfondire: Il dialogo interno

    Sviluppare uno stile di comunicazione efficace può migliorare la qualità dei nostri rapporti con la famiglia, gli amici, i colleghi, ed è un percorso di crescita che richiede di approfondire otto tematiche:

    #1 – Chiarezza comunicativa

    La chiarezza comunicativa rappresenta la capacità di trasmettere e far percepire correttamente il contenuto dei nostri messaggi.

    Troppo spesso diamo per scontato che ciò che a noi risulta chiaro, lo sia anche per i nostri interlocutori, i quali ricevono un messaggio semplificato, prodotto dalla traduzione dei nostri pensieri in parole, condizionato dallo stato d’animo in cui ci troviamo, e costruito con una visione del mondo che spesso è molto diversa da quella delle persone con cui interagiamo.

    Per approfondire: Chiarezza comunicativa

    #2 – Comunicazione assertiva

    La comunicazione assertiva è caratterizzata da uno stile comunicativo orientato al confronto e alla ricerca di soluzioni condivise.

    Comunicare in maniera assertiva significa saper ascoltare, valorizzare le proprie tesi e quelle altrui, mediare, e trovare un compromesso in grado di soddisfare tutti, senza svalutare le proprie argomentazioni.

    Per approfondire: Comunicazione assertiva

    #3 – Domande

    Uno dei segreti dei grandi comunicatori, è la loro capacità di utilizzare le domande per guidare il focus della discussione, e generare maggiore coinvolgimento sugli argomenti trattati.

    La qualità delle domande che facciamo determina la qualità delle risposte che otteniamo, è in grado di limitare e di influenzare lo spettro delle possibili opzioni di risposta, e può fornire preziosi feedback sulle opinioni dei nostri interlocutori.

    Per approfondire: Il potere delle domande

    #4 – Pragmatica della comunicazione

    La pragmatica della comunicazione si occupa di studiare l’influenza che la comunicazione ha sul comportamento altrui, e sugli effetti relazionali che produce sui comunicanti.

    Il primo e più famoso dei cinque assiomi che la caratterizzano recita: “Non si può non comunicare”. Ogni nostro comportamento è una forma di comunicazione, e poiché non possiamo “non comportarci”, ne consegue che non si può non comunicare.

    Per approfondire: Pragmatica della comunicazione

    #5 – Comunicazione paraverbale

    La comunicazione paraverbale è uno dei tre canali della comunicazione (verbale, paraverbale, non verbale) , e si focalizza sulle caratteristiche dell’eloquio, analizzando e valutando gli effetti di alcuni parametri come il volume, il tono, il ritmo, il timbro.

    Per approfondire: Comunicazione paraverbale

    #6 – Comunicazione non verbale

    La comunicazione non verbale si concentra sui numerosi segnali che inviamo attraverso il nostro corpo, e sulla relativa interpretazione.

    Rappresenta l’aspetto più importante e complicato dell’efficacia comunicativa, e permette di aggiungere o togliere grande credibilità a quello che diciamo.

    Per approfondire: Il linguaggio del corpo

    #7 – Feedback

    I feedback sono lo strumento principale per valutare la qualità della nostra comunicazione.

    Per approfondire: Comunicazione e feedback

    #8 – Comunicazione persuasiva

    La comunicazione persuasiva è un tipo di comunicazione in grado di valorizzare le nostre tesi, e convincere i nostri interlocutori della loro valenza.

    Per approfondire: Comunicazione persuasiva

    Lascia una recensione

    avatar